PILLOLE DI ALFA: IL MARCHIO E IL LOGO

PILLOLE DI ALFA: IL MARCHIO E IL LOGO

L’origine del marchio è collegata alla fondazione della Società Italiana Automobili Darracq, che nacque a Napoli il 6 aprile 1906.  Questa azienda, che produceva su licenza alcuni modelli della casa madre francese, alla fine del 1906 fu trasferita a Milano con la realizzazione di uno stabilimento in zona Portello. Le vendite però si dimostrarono insufficienti ad assicurare la sopravvivenza dell’attività produttiva e alla fine del 1909 la società fu posta in liquidazione e venne rilevata da un gruppo di imprenditori lombardi il 24 giugno 1910, quando l’azienda mutò il nome in ALFA (acronimo di “Anonima Lombarda Fabbrica Automobili”)

Il nome Romeo è stato aggiunto dopo. L’azienda entrò in crisi a causa dello scoppio della Prima guerra mondiale, e venne rilevata ufficialmente nel 1918 da Nicola Romeo, di origini campane. Nel 1920 uscì la prima auto con il marchio Alfa Romeo.

La casa automobilistica del Biscione non hai mai modificato radicalmente il proprio marchio. Sin dalla nascita l’Alfa Romeo ha scelto come emblema un logo circolare suddiviso verticalmente in due parti. Sul settore sinistro è presente lo stemma di Milano, la croce rossa in campo bianco (simbolo medievale del comune), mentre sul lato destro è raffigurato il serpente visconteo (il “Biscione”). Le uniche modifiche hanno sempre e solo coinvolto il settore circolare esterno.

L’AUTO CABRIO, COME CURARE IL TETTO IN TELA

L’AUTO CABRIO, COME CURARE IL TETTO IN TELA

L’estate sta arrivando e il desiderio del viaggio a cielo aperto inizia a risvegliarsi dopo una lunga stagione invernale.
Vediamo quindi qualche piccolo accorgimento per curare al meglio la capote della nostra cabrio:

  • Leggere con attenzione la documentazione di bordo della vettura. Sembra banale ma esistono delle apposite sezioni dei manuali dedicate alla cura della capote.
  • Non richiudere mai il tetto in tela se è molto umido o sporco, per evitare cattivi odori, abrasioni o macchie di muffa: è buona norma lasciarlo sempre asciugare prima.
  • Dopo aver pulito con cura la capote, utilizzando dei prodotti neutri e non aggressivi, applicare prodotti idrorepellenti e impermeabilizzanti contro la pioggia.
  • Non lavare l’auto cabrio in impianti ad alta pressione.
  • Per evitare infiltrazioni, in caso di lavaggio con lancia idrica, non orientare il getto sui tagli perimetrali della tela e del lunotto.
  • Utilizzando pulitrici a vapore o idropulitrici, mantenere un’adeguata distanza e non superare mai una temperatura massima di 60°.
MERCATINO DELL’USATO

MERCATINO DELL’USATO

Domenica 21 maggio torna il Mercatino dell’Usato del Motor Village Outlet!

Trascorri insieme a noi una giornata di festa e approfitta delle nostre migliori offerte del gruppo FCA su Usato e Km0.

Per i partecipanti al mercatino è prevista la voltura inclusa nel prezzo sull’acquisto di una vettura Km0!

Il divertimento è assicurato anche per i più piccoli grazie alle nostre attrazioni:

  • Pista auto elettriche
  • Circuito 500 a batteria
  • Baby Dance e animazione

Ti aspettiamo in Corso Giulio Cesare 360 dalle 10.00 alle 18.00.

FIAT PRO RICOSTRUZIONE: VAN SHARING PER AIUTARE LE POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO

FIAT PRO RICOSTRUZIONE: VAN SHARING PER AIUTARE LE POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO

FCA con il marchio Fiat Professional, in collaborazione con la Regione Lazio, la Protezione Civile, l’Ufficio Speciale Ricostruzione Lazio e grazie alla fondamentale partnership con Morini Rent, vuole essere vicino alle popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia con il progetto “Fiat Pro ricostruzione. Insieme per ricominciare”.

Il progetto è stato presentato ad Amatrice (Rieti) da Domenico Gostoli, Responsabile per la regione EMEA del brand Fiat Professional che ha consegnato alla popolazione, alle imprese e alle aziende una flotta di dieci mezzi Fiat Professional per riavviare la ripresa economica, sociale e culturale delle zone colpite dal sisma. La flotta (composta da tre pickup Fullback, sei Talento e un Ducato) sarà a disposizione gratuita di piccole imprese, artigiani, scuole, associazioni sportive e di tutti i cittadini coinvolti in progetti finalizzati alla ricostruzione. Una forma di van sharing che rappresenta una nuova proposta di utilizzo dei veicoli commerciali.

Ogni persona potrà avvalersi del servizio due volte ogni sette giorni. È già possibile fin d’ora prenotare i veicoli destinati a questo innovativo servizio telefonando al numero verde 800.800.008, per poi ritirarli ad Amatrice in piazza del Donatore, dove sarà allestito uno spazio dedicato e itinerante, che prevede l’esposizione di tutti i mezzi messi a disposizione e di un container dove i cittadini potranno trovare, in qualunque momento, personale disponibile per informazioni e noleggio.

L’iniziativa va ad aggiungersi ad altri progetti già avviati nei mesi scorsi, come per esempio: la raccolta fondi attraverso la Croce Rossa Italiana; la sospensione del pagamento delle rate e dei canoni per tutti i contratti di finanziamento, leasing e noleggio sottoscritti dagli abitanti dei territori interessati dal sisma, grazie a un programma di solidarietà studiato con FCA Bank; il contributo fino a 1.500 euro offerto da Mopar ai residenti delle zone terremotate sui ricambi utilizzati negli interventi di ripristino delle vetture danneggiate dal sisma.

KARAOKE A BORDO DI FIAT 500X

KARAOKE A BORDO DI FIAT 500X

Il 27 aprile, su Italia 1, è andata in onda la prima puntata della versione italiana di Carpool Karaoke”, uno dei più famosi programmi televisivi statunitensi del momento. Il format, in onda ogni mercoledì in seconda serata, ha come conduttore il rapper dei Club Dogo Jake La Furia che, a bordo di una Fiat 500X, intervista un personaggio famoso della musica italiana, alternando alle domande quei momenti di canto che hanno reso celebre la trasmissione americana.

La 500X, divenuta per l’occasione uno speciale “studio” di registrazione, è caratterizzata dal coloratissimo Giallo Tristrato e si districa con abilità nel traffico milanese, offrendo a tutti la possibilità di conoscere da vicino le peculiarità del crossover compatto di casa Fiat, il più venduto nel suo segmento in Italia. Sistema Uconnect NAV 6,5″ con touchscreen, tecnologia Bluetooth,  audio streaming con radio digitale (DAB) e Impianto Hi-Fi Beats, sono solo alcuni dei contenuti che caratterizzano lo spirito musicale della 500X.