AUTO O MOTO RUBATA? COSA FARE IN CASO DI FURTO

AUTO O MOTO RUBATA? COSA FARE IN CASO DI FURTO

Certamente il furto di un veicolo è un evento spiacevole, che fa arrabbiare e che comporta notevoli disagi. Ma cosa fare nella pratica se si presentasse questa eventualità?

La prima operazione da fare è sempre denunciare il furto. Il documento va redatto presso il Comando di Polizia più vicino o una Caserma dei Carabinieri, segnalando il numero di targa del veicolo e sottolineando, nel caso, anche la perdita della Carta di Circolazione e del Certificato di Proprietà cartaceo.

Successivamente alla denuncia è consigliabile aprire la pratica associata alla “Perdita di possesso per furto” presso Studi di Consulenza Automobilistica, sedi dell’Automobile Club d’Italia o Unità Territoriali ACI PRA (Pubblico Registro Automobilistico) in modo da ottenere un nuovo Certificato di Proprietà.
Entrambi i documenti sono molto importanti anche sul fronte assicurativo in quanto verranno richiesti dalla compagnia per procedere, dopo 30 giorni dalla segnalazione, alla liquidazione del furto.

Inoltre, tramite la pratica di “perdita di possesso” e se sono stati rispettati i termini di scadenza, in base anche a quanto previsto in ogni Regione di appartenenza, è possibile frenare l’obbligo del pagamento del bollo associato al veicolo sottratto.

PIOGGIA DI PREMI PER LA COMUNICAZIONE FIAT

PIOGGIA DI PREMI PER LA COMUNICAZIONE FIAT

Lo scorso è stata un mese di grandi successi per il marchio Fiat che ha vinto cinque prestigiosi premi nell’ambito della comunicazione. Realizzate in collaborazione con l’agenzia creativa Leo Burnett, le campagne vincitrici sono il frutto dell’approccio sempre innovativo del brand in questo campo. Protagonista l’intera famiglia 500, dall’iconica Fiat 500, al cross over italiano, la 500X, per finire con la 500L, una famiglia unica nel panorama automobilistico internazionale.

Il marchio si è aggiudicato cinque trofei in tre importanti concorsi: “GrandPrix Advertising Strategies”, “NC Awards” e “Key Award”.

FCA HERITAGE PROTAGONISTA DELLE MILLE MIGLIA 2017

FCA HERITAGE PROTAGONISTA DELLE MILLE MIGLIA 2017

Dal 18 al 21 maggio si è disputata la rievocazione storica delle Mille Miglia, “il più bel museo viaggiante al mondo” secondo la celebre definizione di Enzo Ferrari. Giunta alla 35esima edizione, la manifestazione accoglierà alcune preziose vetture storiche dei marchi Alfa Romeo e Lancia appartenenti alla collezione di FCA Heritage, la struttura che coordina tutte le azioni dell’azienda nel mondo dell’automobilismo storico.

Come da tradizione, questa gara dal sapore antico – di cui Alfa Romeo è “Automotive Sponsor” per il terzo anno consecutivo – ha preso il via e si è conclusa a Brescia, dopo aver attraversato alcuni dei luoghi più suggestivi d’Italia, con il giro di boa a Roma.

Tra le auto più prestigiose la 6C 1750 Gran Sport del 1930, la 6C 2300 Mille Miglia del 1938 e la 1900 Super Sprint del 1955 che arrivano dal Museo Storico Alfa Romeo.
Sulla griglia di partenza anche la Lancia Aprilia del 1937 e la Lancia Aurelia B24 del 1955.

Accanto a queste rarità automobilistiche il pubblico ha potuto ammirare le ultime novità del marchio Alfa Romeo: dalla  Stelvio, il primo SUV della sua storia, all’affascinante Giulia, la berlina sportiva che rappresenta il nuovo paradigma del brand attraverso i suoi rivoluzionari canoni di stile, sportività e tecnologia.

Lungo il tragitto della gara hanno sfilato anche due esemplari della Lancia Ypsilon Unyca, la nuova serie speciale glamour e accessibile, che sintetizza un perfetto equilibrio tra raffinatezza casual e dinamismo.

#FreedomLovers VI ASPETTA AL MIRAFIORI MOTOR VILLAGE

#FreedomLovers VI ASPETTA AL MIRAFIORI MOTOR VILLAGE

Dal 10 all’11 giugno il Mirafiori Motor Village ha organizzato, con il Patrocinio della Città di Torino, la quarta edizione di #FreedomLovers, il famoso raduno che negli scorsi anni ha appassionato oltre diecimila fan dei brand Jeep® e Harley-Davidson®.

La due-giorni #FreedomLovers presenta un ricco programma che inizia già venerdì 9 giugno con il concerto dei Litfiba presso l’Area Esterna Le Gru a Grugliasco (Torino).
L’ esibizione live della band rock è a favore di Operation Smile Italia – la Onlus che si dedica al trattamento e alla cura di bambini nati con malformazioni al volto.
I biglietti del concerto, unica tappa piemontese del tour Eutòpia, sono disponibili presso le ricevitorie Piemonteticket.it e Vivaticket o online sul sito Ticketone.it.

Il raduno, la cui partecipazione è gratuita, prevede tanti appuntamenti nelle giornate di sabato e domenica: gli amanti dell’off-road potranno cimentarsi, ad esempio, in spettacolari test drive sul famoso Truck Jeep, il veicolo che si trasforma in un ponte alto ben sei metri con pendenza di 45°, in un ponte basculante e in un twist: il percorso ideale per mettere alla prova i modelli della gamma Jeep per un test drive davvero adrenalinico. Per chi preferisce le due ruote, invece, Harley-Davidson metterà a disposizione alcuni dei suoi modelli più famosi per un test ride da non perdere.

All’evento di quest’anno anche il Jeep Temporary Museum, che farà battere il cuore degli appassionati di ieri e di oggi: all’interno dello showroom di Mirafiori Motor Village, infatti, sarà possibile ammirare l’attuale gamma Jeep – dalla Grand Cherokee alla Wrangler, dalla Renegade fino alla Cherokee – accanto a vetture storiche come l’intramontabile Willys.
Storia, tradizione ma anche personalità: sotto lo sguardo esperto del team di WranglerMania e di LowRide, le migliori customizzazioni dei modelli di Jeep e Harley-Davidson si contenderanno infatti il titolo di regina dello show.

Nell’area esterna di Mirafiori Motor Village sarà allestito, inoltre, un villaggio dedicato al mondo Jeep e Harley-Davidson con differenti aree tematiche pensate per offrire una coinvolgente “brand experience”: barber shop, stand dove acquistare merchandising ufficiale Jeep, patch, elementi per la customizzazione delle moto e molto altro.

Infine, domenica ci sarà la tradizionale “parata” di jeeper e biker che quest’anno partirà da Mirafiori Motor Village alla volta della Palazzina di Caccia di Stupinigi. Alla parata, così come a tutto l’evento, possono partecipare modelli Jeep e moto di qualsiasi marca.

IL SALONE DELL’AUTO DI TORINO RIAPRE I BATTENTI

IL SALONE DELL’AUTO DI TORINO RIAPRE I BATTENTI

FCA partecipa alla terza edizione del Salone dell’auto di Torino al Parco Valentino in programma dal 7 all’11 giugno, e lo fa in modo straordinario con le tante novità del 2017.

La kermesse torinese si caratterizza per l’esposizione delle novità delle Case automobilistiche nel più antico e famoso parco pubblico di Torino, con ingresso gratuito sino alle 24, da mercoledì 7 giugno a domenica 11 giugno. Anche quest’anno sarà presente un’area dedicata per i test drive con la presenza di numerose novità da provare. Riassumendo, per il gruppo FCA ci saranno: le nuove Abarth 595 Pista, Abarth 124 spider, le Alfa Romeo Stelvio, Giulia e Giulietta Veloce, la Fiat 500X nel nuovo allestimento S-Design, la Fiat 124 Spider e la Jeep Renegade. Come nelle due precedenti edizioni, per il Gran Premio Parco Valentino la città di Torino accoglierà centinaia di collezionisti che sfileranno con le proprie fuoriserie nella giornata di sabato 10 giugno. Si tratta di una vera e propria passerella tra le strade della città che prenderà il via in piazza Vittorio Veneto e si concluderà alla Palazzina di Caccia di Stupinigi.

All’interno del Parco del Valentino si corse, dal 1935 al 1955, l’omonimo, leggendario Gran Premio. La Lancia D50 vinse con Ascari il Gran Premio Valentino nel 1955 e oggi ritorna come apripista della parata dedicata al Motorsport.

Esordisce la nuova Jeep Compass, il nuovo SUV compatto pronto a riscrivere le regole del segmento. E la nuova Fiat 500L si presenta al pubblico dopo il recente media drive. Un’altra novità di casa Fiat è la serie speciale dedicata al sessantesimo compleanno della 500, ricorrenza che cadrà il 4 luglio. I visitatori, infine, potranno testare la 124 Spider e la nuova 500X S-Design, la serie speciale che si rivolge a chi ricerca stile e contenuti con un carattere moderno, dinamico e distintivo. Non manca ovviamente la gamma Alfa Romeo: Giulietta, Giulia e Stelvio sono da ammirare e da provare, così come sarà possibile assaporare tutte le emozioni Abarth a bordo del 124 spider e della 595 Pista, lanciata al Salone di Ginevra. In un contesto in cui si abbinano l’eleganza dei viali alberati alle tenute sportive degli appassionati del jogging non poteva mancare la serie speciale Lancia Ypsilon Unyca, ispirata al mondo dell’Athleisure: il nuovo trait d’union tra l’ambito sportivo e quello fashion. Infine Mopar, che mostra la versatilità delle sue soluzioni nell’ambito della personalizzazione con lo spettacolare Mopar® One Pack.