LIMITE MINIMO DI VELOCITÀ, RISCHI ANCHE PER I PIÙ PRUDENTI

LIMITE MINIMO DI VELOCITÀ, RISCHI ANCHE PER I PIÙ PRUDENTI

L’eccesso di velocità è un’infrazione fin troppo nota per gli automobilisti italiani, ma che dire delle sanzioni previste per chi va troppo piano?
Parliamo di un importo compreso tra i 41 e 169 € aggiornato a decorrere dal 1° gennaio 2017, in virtù del d.m. del 20 dicembre 2016.

L’articolo 141 del Codice della Strada precisa che la circolazione non deve avvenire a velocità così ridotta da rappresentare un intralcio o un pericolo per il normale flusso dei veicoli. Quindi, procedere con estrema lentezza, o, se preferite, con un’eccessiva dose di prudenza non è mai una buona idea, soprattutto se si rischia una multa che, seppur bassa, alleggerisce sempre il portafoglio.

Nello specifico, ai sensi dell’articolo 142 del Codice della Strada, su strade considerate particolarmente critiche, gli enti proprietari hanno la possibilità di fissare dei limiti di velocità minimi provvedendo alla relativa segnalazione.
L’apposito segnale deve avere forma circolare a sfondo blu e riportare in bianco il limite minimo di chilometri orari fissato.

 

 

LA MARCIA IN PIÙ JEEP® 

LA MARCIA IN PIÙ JEEP® 

Anche quest’anno il Jeep® Owners Group (JOG) sostiene “Una marcia in più”, un progetto dell’associazione ONLUS “4×4 Motion Potenza”, giunto alla settima edizione.
In questa nuova edizione si sono affiancati numerosi partner d’eccezione: Autonomy (il progetto FCA nato con l’intento di incoraggiare, agevolare e assicurare la libertà di movimento per tutti, anche coloro che presentano limitazioni motorie, sensoriali o intellettive) e la Direzione Regionale Inail per la Basilicata che ha promosso e sostenuto l’idea progettuale dell’Associazione Asd 4X4 Motion Potenza, in una forte e sentita collaborazione con l’Agenzia di promozione territoriale della Basilicata e il Csen – Comitato di Basilicata (Centro sportivo educativo nazionale).

L’iniziativa prevede un avventuroso viaggio in fuoristrada Jeep negli angoli più remoti e affascinanti della Basilicata dal 2 al 9 luglio 2017, a bordo di veicoli con equipaggi composti da autisti normodotati affiancati da copiloti diversamente abili. Si tratta di un’esperienza unica all’insegna dell’avventura, dell’autenticità, della libertà e della passione. Valori che da sempre contraddistinguono il marchio Jeep.
Sono partiti da Potenza domenica 2 Luglio 2017 alla volta della perla del Tirreno, Maratea, per poi attraversare il Parco Nazionale del Pollino e raggiungere le dorate spiagge ioniche del Metapontino con rientro, infine, a Potenza per la domenica successiva 9 luglio 2017.

Sette giorni intensi in cui i partecipanti si cimenteranno nella guida su sterrato, sabbia e suolo roccioso, uso del Gps e lettura di mappe anche aeree: saranno queste le attività quotidiane che gli equipaggi svolgeranno in un processo di collaborazione e condivisione finalizzato al superamento dei limiti spaziali e di quelli fisici. La pratica sportiva relativa alla conduzione di un fuoristrada, in un’articolata e variegata ambientazione come quella del territorio lucano, rappresenterà, per ogni membro dell’equipaggio, un momento di integrazione e di scoperta di grande valore educativo.

 

 

ENNESIMO TRIONFO PER TONY CAIROLI IN PORTOGALLO

ENNESIMO TRIONFO PER TONY CAIROLI IN PORTOGALLO

Tony Cairoli non si ferma: del resto, per diventare un’icona dello sport italiano e per laurearsi Campione del Mondo di motocross per otto volte,  non è sufficiente vincere, ma occorre qualcosa in più. Il successo sul circuito portoghese di Agueda consente a Tony Cairoli di allungare in classifica generale e rafforzare la propria leadership: ora è primo con 478 punti.

La passione, la determinazione e l’impegno costante che consentono al fuoriclasse siciliano di distinguersi sono i valori condivisi con Fiat Professional. Non è un caso dunque che il brand l’abbia scelto come suo ambasciatore e sia al suo fianco in questo cammino difficile e selettivo ma capace di regalare successi. Inoltre, per il secondo anno consecutivo, Fiat Professional è anche Official Sponsor dell’avvincente FIM Motocross World Championship MXGP.

L’evento ha offerto al grande pubblico anche la possibilità di ammirare presso lo stand Fiat Professional l’inarrestabile Fullback, il “product hero” della flotta ufficiale del FIM Motocross World Championship MXGP e di recente nominato miglior novità dell’anno dal mensile Za Rulem (Al Volante). Con il suo stile italiano e il suo look aggressivo, il nuovo pick-up rappresenta perfettamente lo spirito di sfida di Fiat Professional al mercato globale e l’anima vincente di Tony Cairoli: una capacità di eccellere che caratterizza l’intera gamma di Fiat Professional, il primo marchio “born to be professional” interamente dedicato ai clienti del trasporto leggero.  Al suo fianco si schiera il Talento che, grazie alle sue generose capacità di carico, è il compagno ideale del professionista nei percorsi urbani ed extra urbani. Si contraddistingue per la sua grande versatilità e per l’abilità di adattarsi alle diverse esigenze dei clienti

 

 

AL VIA LA CESANA SESTRIERE 2017

AL VIA LA CESANA SESTRIERE 2017

La Cesana-Sestriere – Trofeo Giovanni Agnelli è nata nel 1961 ed è diventata uno dei più importanti appuntamenti dell’automobilismo sportivo e storico mondiale, valido per il Campionato Europeo e Campionato Italiano di velocità in salita per auto storiche. Durante la 36° edizione saranno oltre 120 i piloti che si cimenteranno sullo spettacolare tracciato di 10,4 chilometri che dai 1.300 metri s.l.m. di Cesana Torinese sale ai 2.035 del Sestriere, mete rinomate del turismo internazionale sia nella stagione estiva sia invernale.

Durante l’evento – dedicato quest’anno al marchio Fiat, nel sessantesimo anniversario della 500 – il pubblico potrà vedere da vicino alcuni esemplari storici della Casa torinese insieme alle ultimissime novità in produzione.

In particolare, la protagonista dell’evento sarà la nuova Fiat 500 Anniversario, la serie speciale nata per celebrare il compleanno del mitico “cinquino” che festeggerà sessant’anni il 4 luglio, e ordinabile dal 29 giugno in tutte le concessionarie europee. Berlina o cabrio, la Fiat 500 contraddistinta dal logo “Anniversario” si caratterizza per il look anni Sessanta che richiama alcune peculiarità della vettura storica: dai colori Arancio Sicilia e Verde Riviera che si ispirano alle livree dell’intramontabile icona, alle cromature sul cofano e sugli specchi, dai cerchi in lega da 16″ vintage o con finitura diamantata che richiamano i raggi delle auto d’epoca, ai nuovi sedili in tessuto a righe orizzontali in pieno stile “sixties”.

Il pubblico potrà ammirarla nelle esposizioni Fiat allestite a Cesana e a Sestrière, dove sarà esposta assieme ad alcune Fiat 500 storiche e alla nuova 124 spider.

 

 

ARRIVANO I “COMPASS DAYS”: DAL 10 AL15 LUGLIO

ARRIVANO I “COMPASS DAYS”: DAL 10 AL15 LUGLIO

Dopo tanta attesa, la nuova Jeep® Compass finalmente è arrivata negli showroom Jeep italiani.
Dal 10 al 15 luglio, per l’occasione, arrivano i “Compass Days”: le concessionarie saranno eccezionalmente aperte fino alle 21.00. Un format innovativo rispetto al consueto “porte aperte” del weekend per dare a tutti la possibilità di scoprire e provare con la massima tranquillità le tante versioni del nuovo SUV.

La nuova Compass è proposta con due motorizzazioni benzina con due livelli di potenza (1.4 MultiAir da 140 CV e da 170 CV) e due diesel con tre livelli di potenza (1.6 Multijet da 120 CV e 2.0 Multijet da 140 CV o 170 CV). Il 1.4 MultiAir da 140 CV ed il 1.6 Multijet da 120 CV sono abbinati al cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore, il 2.0 Multijet da 140 CV è equipaggiato con la trazione integrale Jeep Active Drive, disponibile sia con cambio manuale che con cambio automatico a 9 marce; i 170CV, sia 1.4 MultiAir che 2.0 Multijet, sono disponibili con trazione integrale Jeep Active Drive e cambio automatico a 9 marce.

In occasione del lancio commerciale, debutta anche la versione Business, sia per la clientela professionale, sia per quella privata.

Questa nuova versione completa la gamma italiana che si articola nel seguente ordine: Sport, Longitude, Business e Limited, l’allestimento top di gamma in termini di eleganza, contenuti ed equipaggiamenti tecnologici di serie.
La Business, disponibile con il 1.4 MultiAir da 140 CV , il 1.6 Multijet da 120 CV e il 2.0 Multijet da 140 CV si caratterizza per una dotazione completa che comprende: sistema di infotainment Uconnect da 8,4” con navigatore integrato, Apple CarPlay e Android AutoTM, sedili rivestiti in tecno-pelle e tessuto, climatizzatore automatico bi-zona, supporto lombare elettrico, retrocamera Parkview e tanto altro.

Inoltre, grazie al finanziamento Jeep Excellence, in occasione del lancio, la nuova Compass è disponibile a soli 200 euro al mese, allestimento Longitude 1.6 120CV 2WD.
Clicca qui per ulteriori informazioni.