IL MITO ALFA ROMEO ENTRA NEL MUSEO DELLA TECNICA DI SINSHEIM

IL MITO ALFA ROMEO ENTRA NEL MUSEO DELLA TECNICA DI SINSHEIM

 

Per inaugurare un nuovo padiglione da 3000 metri quadri, il Technik Museum di Sinsheim in Germania – che ospita una delle più grandi collezioni di automobili, aerei e veicoli e che ogni anno accoglie più di un milione di visitatori – ha scelto di esporre per un intero anno un’attraente mostra dedicata alla storia della Alfa Romeo, con circa 40 pezzi emblematici del marchio italiano fondato nel 1910.

Ci sono leggendarie auto da corsa, come l’Alfa Romeo SE048SP e l’Alfa Romeo 1900 C2 soprannominata “Disco Volante”, e magnifici esemplari del miglior design italiano, come l’Alfa Romeo 6C 2500 Super Sport carrozzata da Touring. Ci sono anche elementi più tecnici, come il motore di Formula 1 e l’innovativo sistema di trazione integrale Q4 adottato sull’Alfa Romeo 156, oppure le evoluzioni della grafica del logo nel corso di un secolo e più.

Mythos Alfa Romeo, così il titolo della mostra, conferma la grande attenzione che i nordeuropei, e i tedeschi in particolare, riservano alle qualità tecniche, estetiche e di dinamismo che da sempre contraddistingue il marchio del Biscione, riconoscendone costantemente lo straordinario patrimonio umano, tecnologico e sportivo.

 

 

FIAT PROFESSIONAL E GLI SPOT PER DIRE CHE L’AFFIDABILITÀ È ANCHE FUORI ORARIO

FIAT PROFESSIONAL E GLI SPOT PER DIRE CHE L’AFFIDABILITÀ È ANCHE FUORI ORARIO

 

Nella nuova campagna pubblicitaria di Fiat Professional, i protagonisti degli spot non si tirano mai indietro di fronte a un problema lavorativo, qualunque sia il momento, perché un vero professionista non smette mai di esserlo.

Come spesso capita nella vita di tutti i giorni di un professionista, nelle brevi e divertenti storie rappresentate c’è sempre un amico, un parente o un vicino pronto a chiedere un favore nei momenti più improbabili. E alla fine si affronta comunque la sfida, sapendo anche di poter contare sulla piena affidabilità e versatilità del proprio veicolo Fiat Professional.

Del resto, il marchio italiano è il miglior partner del mondo produttivo grazie alla sua gamma articolata su ogni tipo di lavoro, un’offerta “full liner” che risponde a qualunque tipologia di trasporto, di persone o merci, e che copre tutti i segmenti – dai car-derived van ai grandi furgoni – proponendo ogni tipo di carrozzeria, portata e volume, oltre a offrire una completa scelta di varianti di passo, lunghezza e altezza. Anche i motori sono ad alta efficienza e con diverse alimentazioni.

Gli spot da 30″ sono in onda sulle tv dallo scorso 8 settembre, qui potete vedere uno dei soggetti www.youtube.com/watch?v=DvF0w6tlUyU&feature=youtu.be

 

FIAT PANDA TRUSSARDI, LA NUOVA PANDA DI MODA

FIAT PANDA TRUSSARDI, LA NUOVA PANDA DI MODA

 

In occasione della Milano Fashion Week dello scorso settembre, c’è stato il lancio di un nuovo trend da seguire. Anzi, questa volta si tratta di una nuova moda da guidare: Fiat Panda Trussardi.

È la prima “luxury Panda” nella lunghissima storia di questo modello e, restando fedele alla sua vocazione funzionale e cool, da ora è pronta a sfilare sfoggiando l’eleganza e lo stile urban-chic di Trussardi, anche fuoristrada.

Infatti, come un capo passe-partout adatto a qualsiasi utilizzo e che fa sentire a proprio agio in ogni situazione, Panda Trussardi nasce su una base Panda Cross – con motore 1.2 da 69 CV o il brillante TwinAir Turbo 0.9 a benzina da 85 CV, a trazione anteriore e a trazione integrale – esibendo un outfit, accessori e dettagli perfettamente curati e coordinati dai designer del Centro Stile Fiat e dagli stilisti Trussardi.

Il legame valoriale tra i due marchi che hanno fatto la storia nei rispettivi settori, portando il meglio del “Made in Italy” nel mondo, è sottolineato dalla importante presenza del logo Trussardi. Il Levriero spicca infatti sul cristallo della terza luce laterale, al centro dei cerchi in lega, e sulle modanature laterali. Mentre all’interno, oltre ai tappetini, il lettering Trussardi impreziosisce la cintura di sicurezza, che oltretutto è anche protagonista nel recente video “Torn” della cantante Ava Max, già visibile su youtube https://www.youtube.com/watch?v=wBmWvvTV0P4

 

 

FINALMENTE ARRIVANO GLI ABARTH DAYS

FINALMENTE ARRIVANO GLI ABARTH DAYS

 

È già da tempo che i fan dello Scorpione attendono il 5 e 6 ottobre e ora finalmente ci siamo. Saranno due giorni in perfetto stile Abarth: divertimento, emozione, adrenalina e tanti appassionati riuniti assieme per celebrare il 70° anniversario del marchio.

L’edizione dello scorso anno aveva battuto il record, con 4000 partecipanti e 3000 test drive, ma quest’anno le nuove attività in programma e la location – il nuovo e avveniristico MIND Milano Innovation District – fanno prevedere un’affluenza eccezionale.

Tra le maggiori novità c’è la spettacolare pista di circa 3 km all’interno del nuovo Parco della Scienza, con un esaltante susseguirsi di rettilinei, curve e tornanti per gustare le doti di handling e performance caratteristiche di tutte le Abarth. È un’occasione imperdibile per i fan che partecipano con la propria Abarth, ma anche per coloro che vorranno provare una delle nuove vetture della gamma Abarth “70° Anniversario” o vestire i panni del co-driver a bordo della 124 rally, seduti di fianco ad un pilota professionista.

Ci saranno anche istruttori di guida Abarth, che su auto equipaggiate di skid-car insegnano ai partecipanti come controllare improvvise sbandate del retrotreno in tutta sicurezza. Oppure nell’area entertainment si possono usare i simulatori di guida, sfidarsi reciprocamente con le Abarth radiocomandate o assistere ad acrobatiche sessioni di Bike Trial, BMX Flatland e Parkour.