ALFA ROMEO DI NUOVO IN PRIMA FILA ALLA 1000 MIGLIA

ALFA ROMEO DI NUOVO IN PRIMA FILA ALLA 1000 MIGLIA

ALFA ROMEO DI NUOVO IN PRIMA FILA ALLA 1000 MIGLIA

La mitica 1000 Miglia, in programma dal 15 al 18 maggio, vedrà la partecipazione di Alfa Romeo in qualità di Automotive Sponsor, rinnovando il connubio anche per i prossimi due anni.

La relazione tra la “corsa più bella del mondo”, come amava definirla Enzo Ferrari, e il marchio del Biscione è una storia costellata di successi. La 1000 Miglia è nata nel 1927 come gara in linea sul percorso Brescia-Roma-Brescia per un totale di 1600 chilometri – cioè 1000 miglia imperiali – e già nel 1928 Alfa Romeo portò al traguardo tutte le otto vetture che aveva schierato vincendo sia la classifica individuale che quella a squadre.

Se poi andiamo a sfogliare l’albo d’oro vediamo che sul totale delle 24 edizioni della competizione Alfa Romeo collezionò 11 vittorie, un record che non potrà mai essere battuto e che sancisce l’indissolubile legame tra due marchi.

Grazie alla rievocazione storica che si svolge dal 1977, la 1000 Miglia torna ogni anno come gara di regolarità per le vetture prodotte non oltre il 1957 che avevano partecipato alla corsa originale. Quindi anche quest’anno alla kermesse bresciana parteciperanno alcuni preziosi modelli Alfa Romeo d’epoca appartenenti alla collezione di FCA Heritage conservati presso il Museo Storico Alfa Romeo di Arese. E accanto a questi gioielli d’epoca sfileranno anche trenta Giulia e Stelvio in qualità di vetture ufficiali della 1000 Miglia 2019.

Lascia un tuo commento