IL MITO ALFA ROMEO ENTRA NEL MUSEO DELLA TECNICA DI SINSHEIM

IL MITO ALFA ROMEO ENTRA NEL MUSEO DELLA TECNICA DI SINSHEIM

IL MITO ALFA ROMEO ENTRA NEL MUSEO DELLA TECNICA DI SINSHEIM

 

Per inaugurare un nuovo padiglione da 3000 metri quadri, il Technik Museum di Sinsheim in Germania – che ospita una delle più grandi collezioni di automobili, aerei e veicoli e che ogni anno accoglie più di un milione di visitatori – ha scelto di esporre per un intero anno un’attraente mostra dedicata alla storia della Alfa Romeo, con circa 40 pezzi emblematici del marchio italiano fondato nel 1910.

Ci sono leggendarie auto da corsa, come l’Alfa Romeo SE048SP e l’Alfa Romeo 1900 C2 soprannominata “Disco Volante”, e magnifici esemplari del miglior design italiano, come l’Alfa Romeo 6C 2500 Super Sport carrozzata da Touring. Ci sono anche elementi più tecnici, come il motore di Formula 1 e l’innovativo sistema di trazione integrale Q4 adottato sull’Alfa Romeo 156, oppure le evoluzioni della grafica del logo nel corso di un secolo e più.

Mythos Alfa Romeo, così il titolo della mostra, conferma la grande attenzione che i nordeuropei, e i tedeschi in particolare, riservano alle qualità tecniche, estetiche e di dinamismo che da sempre contraddistingue il marchio del Biscione, riconoscendone costantemente lo straordinario patrimonio umano, tecnologico e sportivo.

 

 

Lascia un tuo commento