Taxi e Uber, o Taxi o Uber?

Taxi e Uber, o Taxi o Uber?

Taxi e Uber, o Taxi o Uber?

Il 21 maggio è stata depositata la proposta di legge che mira a chiarire la spinosa questione del trasporto con conducente non di linea.
Per chi non lo sapesse, Uber è un servizio che permetta a chi è in possesso di un’ auto in buone condizioni, di fare servizio taxi tramite un’ applicazione dedicata, con investimenti iniziali pari a zero. Questa innovazione ovviamente va a scontrarsi con gli interessi dei tassisti certificati, costretti a corsi e grandi investimenti per avviare l’attività.
Il risultato del DDL sarebbe il quasi totale annullamento della differenza tra tassista e conducente. Non si mira a legalizzare Uber, ma a inserire nuova concorrenza nel settore e qualche restrizione, oltre che un registro per i driver. In questo modo si potrà controllare l’intero servizio in modo telematico e assicurare una migliore sistema di concorrenza.

Lascia un tuo commento